Da cosa ti nasconde e da cosa ti protegge una VPN?

Scritto da
in VPN

I nostri contenuti sono supportati dai lettori. Se fai clic sui nostri collegamenti, potremmo guadagnare una commissione. Come recensiamo.

Le reti private virtuali (VPN) sono ovunque, e tutti sembrano usarne uno, ma perché? Bene, una VPN è utile per molte ragioni ed è il soluzione ideale per problemi comuni puoi provare mentre navighi online. Quindi cosa nasconde esattamente una VPN e da cosa ti protegge? Scopriamolo.

TL; DR: Una VPN nasconde il tuo indirizzo IP, posizione geografica, cronologia di navigazione e dati e attività online. Ciò mantiene le tue informazioni private e lontane dal tuo ISP, altri siti Web, hacker e criminali informatici.

Per esempio, una VPN ti consente di accedere a siti bloccati e contenuti con restrizioni geografiche. E mentre la visualizzazione dei contenuti Netflix di un altro paese è fantastica, non è l'unica ragione per cui esistono le VPN.

Le VPN hanno una vasta gamma di strumenti di protezione che ti tengono al sicuro durante la navigazione online. E, sebbene non ti proteggano dai malware (per questo avrai bisogno di un software antivirus), fanno un ottimo lavoro nel prevenire altri tipi di attacchi.

Cosa fa una VPN?

cosa nasconde una VPN

Una VPN funziona per proteggere la tua privacy online in modo che hacker, ladri di identità e altri tipi nefasti non possano prenderti di mira o accedere ai tuoi dati. Una VPN nasconde anche la tua posizione, motivo per cui puoi accedere a contenuti bloccati, con restrizioni geografiche e censurati.

Per aiutare a capire come funziona, pensa a quando cammini lungo una strada principale. Si percorre il marciapiede e ci si ferma in vari negozi per fare acquisti. Mentre lo fai, tutti possono vedere e guardare cosa stai facendo. 

Peggio ancora, qualcuno potrebbe seguirti a casa e scoprire dove vivi.

È un po' come navigare in Internet senza una VPN. Yla nostra attività online è visibile a chiunque voglia dare un'occhiata. E questo è ciò che ti rende vulnerabile agli attacchi.

Ora supponiamo che tu possa viaggiare attraverso la strada principale locale attraverso un tunnel segreto. Puoi entrare e uscire da qualsiasi negozio che ti piace tramite ingressi segreti. Nessuno sa dove sei e nessuno sa cosa stai facendo.

Questo è anche cosa fa una VPN. Questo apre un tunnel segreto (la rete privata virtuale) che è tuo per viaggiare in esclusiva. Significa che puoi visitare qualsiasi sito web senza essere tracciato, seguito o registrato.

Pulito eh?

La VPN lo fa mascherando il tuo indirizzo IP e crittografando la tua connessione. Invia anche la tua attività online tramite un server remoto, quindi se qualcuno tenta di accedervi, le informazioni sono così confuse che è quasi impossibile farlo.

Ora che sappiamo cosa fa una VPN, facciamolo capire cosa protegge e ti nasconde da.

Mascheramento degli indirizzi IP

mascheramento dell'indirizzo ip

Un indirizzo IP è un codice univoco assegnato al dispositivo che stai utilizzando per navigare online. Proprio come una carta d'identità ti identificherà, l'indirizzo IP è un dato cruciale che può dire a qualcuno la tua posizione, il provider di servizi Internet (ISP) e l'intera navigazione web e la cronologia delle ricerche.

In sostanza, gli indirizzi IP contengono molti dati sensibili su chi sei e cosa fai. Coloro che si preoccupano di guardare possono scoprire molto su di te solo conoscendo il tuo indirizzo IP. 

Queste informazioni includono:

  • Il tuo ISP e i dati associati, come il tuo nome completo, numero di telefono, indirizzo di casa e qualsiasi numero di carta di credito o di debito che utilizzi per pagare il servizio.
  • La tua posizione fisica, compreso il paese di residenza, l'indirizzo e il codice postale.
  • La tua intera cronologia di Internet, i siti web che hai visitato, i tuoi dettagli di accesso, gli articoli che hai acquistato e qualsiasi altra informazione che hai inserito online.

Una VPN maschera il tuo indirizzo IP in modo che nessuna di queste informazioni possa essere trovata o rintracciata. Lo fa inviando la tua attività online tramite uno dei suoi server remoti. Ad esempio, se ti trovi negli Stati Uniti e ti connetti a un server VPN con sede in Lituania, sembrerà che tu abbia sede lì.

Pertanto, tutte le attività online sembra provenire dal server remoto anziché la tua posizione effettiva e non è possibile accedere alle informazioni associate.

Mascheramento della posizione geografica

Sembra che ogni app e sito Web voglia conoscere la tua posizione geografica e il motivo non è particolarmente piacevole. Usano le informazioni sulla tua posizione per spiarti e tenere traccia di ogni tua mossa online e fisicamente. 

I siti Web quindi utilizzano queste informazioni per rubare i tuoi dati, venderli a società di marketing o utilizzarli essi stessi per pubblicità mirata.

La buona notizia è che una VPN impedisce che tutto ciò accada. Se disattivi il tracciamento GPS e utilizzi la tua VPN, nessuno sarà in grado di dire dove ti trovi o avrà la possibilità di rintracciarti – anche se utilizzi reti Wi-Fi aperte o pubbliche.

Mantiene i tuoi dati nascosti e protetti

Mantiene i tuoi dati nascosti e protetti

La maggior parte delle persone tende a presumere che hacker e criminali informatici bazzichino in scantinati bui circondati da schermi e computer. Purtroppo non è così.

È più probabile incontrare questi criminali nel tuo Starbucks locale o in qualsiasi altro luogo che offra Wi-Fi pubblico gratuito, Biblioteche pubbliche, caffè, McDonald's, aeroporti, ecc.

Questi luoghi innocenti sono un focolaio di attività criminali perché le loro reti Wi-Fi sono facilmente accessibili e i tuoi dati possono essere rapidamente rubati se ti connetti senza una VPN.

Tipi comuni di furto di dati e identità tramite reti pubbliche sono:

  • Informazioni di accesso e password
  • Informazioni personali come nome, indirizzo, data di nascita, ecc
  • Dettagli della carta di credito o di debito
  • dettagli del conto bancario

Per evitare di cadere vittima di criminali informatici, non utilizzare mai reti Wi-Fi aperte o pubbliche a meno che non ti sia prima connesso alla tua VPN. 

Immagina di avere tutti i tuoi dati sensibili scritti su carta. Quindi metti tutta questa carta attraverso una macchina per triturare. Dopo che è stato triturato, mescoli tutto ancora e ancora.

Chiunque voglia mettere insieme i pezzi di carta per cercare di dare un senso a tutto questo troverà un compito quasi impossibile.

Questo è ciò che una VPN fa ai tuoi dati quando lasciano il tuo dispositivo. Si mescola e si confonde, quindi è impossibile da decifrare e sembra solo una sciocchezza. Questo è chiamato crittografia.

Quando i dati raggiungono la posizione prevista, vengono decodificati, quindi diventano nuovamente leggibili. Tuttavia, chiunque cerchi di intercettarlo lungo la strada non avrà successo.

Nasconde la tua attività di navigazione web online

La VPN nasconde la tua attività di navigazione online

Se vivi negli Stati Uniti, probabilmente avrai sperimentato l'attività tutt'altro che desiderabile nota come "strozzatura". Questo è quando il tuo ISP rallenta la tua connessione Internet mentre la stai utilizzando.

Perché farlo, potresti chiedere? Ebbene, gli ISP ricevono tangenti da alcune aziende in cambio del fatto che ti rendono difficile l'accesso ai siti Web della concorrenza. In breve, è un'attività dubbia che gli ISP svolgono per trarre profitto dalla tua frustrazione.

A volte c'è un motivo valido per il throttling. Spesso è anche abituato regolare il traffico di rete e ridurre la congestione. Potresti anche sperimentarlo se tu raggiungere il limite dati del piano ISP.

Qualunque sia la ragione, è fastidioso, ma può essere prevenuto utilizzando la tua VPN, in quanto nasconde la tua attività al tuo ISP, in modo che non sappia cosa stai facendo o a quali siti stai accedendo.

Nasconde il tuo paese di residenza

Se utilizzi siti di streaming di contenuti, la tua posizione determina a quali contenuti hai accesso. Inoltre, il tuo il governo può limitare e censurare determinati siti web nel vostro Paese (il grande firewall della Cina ne è un perfetto esempio).

Ma, dal momento che puoi far sembrare che ti trovi in ​​qualsiasi parte del mondo, puoi ingannare firewall e siti di streaming di contenuti e accedere a contenuti con restrizioni geografiche e censurati senza alcun problema.

Vuoi guarda la TV del Regno Unito in Australia? Guarda Britbox da qualsiasi luogo? Nessun problema. Vuoi usare Facebook mentre sei in Cina? Puoi farlo anche tu.

Nasconde il tuo comportamento torrent

Gli ISP non sono fan dei loro clienti che utilizzano siti torrent per condividere file e dati. Certamente non sostengo la pratica di condividere contenuti piratati o scaricati illegalmente; ci sono molti motivi legittimi per usare i torrent.

Però, i Gli ISP si siederanno e noteranno se stai utilizzando siti torrent e sono pronti a limitare il tuo servizio se ti beccano a farlo. 

E, se ti capita di essere qualcuno a cui piace condividere contenuti piratati, faresti meglio a guardarti le spalle se non stai usando una VPN. Non appena il tuo ISP lo scopre, puoi scommettere fino all'ultimo dollaro che verrai denunciato alle autorità.

Ovviamente, una VPN ti proteggerà da tutto questo. Dal momento che maschera la tua cronologia di navigazione, yil nostro ISP non avrà idea se stai utilizzando o meno siti torrent legittimamente o altrimenti.

Nasconde la propria attività

Non sorprende che i siti di streaming come Netflix, HBO e Disney+ non desiderino che tu acceda a contenuti non disponibili nel tuo paese. Pertanto, loro investire un sacco di soldi cercando di evitare che accada.

Lo noterai se provi a utilizzare una delle tante VPN gratuite, poiché semplicemente non sono abbastanza buone per aggirare i rilevatori del sito di streaming.

Tuttavia, le VPN a pagamento di alta qualità sono sempre un passo avanti. E sfuggono all'ira dei giganti in streaming nascondendo la propria attività.

Così, usi una VPN per nasconderti cosa stai facendo online, e mentre lo fai, la VPN è impegnata a nascondere la propria attività. È come un doppio livello di protezione e quasi sempre impossibile da rilevare per altri siti.

Cosa non nasconde una VPN?

cosa vpn non nasconde

Ok, quindi abbiamo coperto un ampio elenco di ciò che fa una VPN per nasconderti e proteggerti mentre navighi online. Tuttavia, non è a prova di proiettile e ci sono alcune cose su cui devi essere vigile.

Cookie esistenti 

I cookie sono frammenti di dati che si trovano sul tuo dispositivo e tracciano o registrano la tua attività di navigazione. Una VPN può impedire loro di stabilirsi sul tuo dispositivo, ma non può rilevare o rimuovere quelli già presenti. 

Se hai utilizzato il tuo dispositivo senza la tua VPN in qualsiasi momento, è probabile che avrai un sacco di cookie seduti lì. Per sbarazzartene, devi entrare nella cronologia di navigazione e cancellare i dati.

Virus e malware

È fondamentale distinguere tra una protezione VPN e antivirus perché entrambi ti proteggono ma in modi molto diversi.

Sebbene una VPN protegga i tuoi dati e la tua identità, non può rilevare e trattenere virus e altri tipi di malware. Allo stesso tempo, il software antivirus può eliminare il malware, ma non può proteggere i tuoi dati.

Per la massima protezione, dovresti usare una VPN e software antivirus allo stesso tempo.

Quali sono le migliori VPN disponibili?

Ci sono un sacco di VPN là fuori da provare, ma non tutti sono creati uguali. Sebbene sia allettante procurarti una VPN gratuita, dovresti essere cauto. 

Le VPN gratuite spesso tracciano e raccolgono i tuoi dati. Quindi, sebbene non costino denaro, ti costano una perdita di privacy, il che è ironico, davvero, dato che una VPN dovrebbe proteggerti proprio da quella cosa.

Le VPN a pagamento offrono un livello di protezione di gran lunga superiore e molte sono dotate di una garanzia di tracciamento zero nel senso che non raccolgono nessun dato della tua navigazione.

E, mentre paghi per il servizio, sono sempre estremamente conveniente.

Ecco i miei primi due migliori VPN in questo momento.

1. ExpressVPN

expressvpn

ExpressVPN è un altro grande giocatore e vanta server in 94 paesi, quindi hai un'ampia scelta quando scegli la tua "posizione". 

Aggiungi mascheramento IP superiore, accesso completo ai contenuti con restrizioni geografiche, navigazione anonima e supporto multi-dispositivo e avrai una VPN davvero eccellente.

I piani partono da $ 6.95/mese, inoltre puoi ottenere tre mesi gratis e goderti un Garanzia di rimborso 30-day.

Per la carrellata completa su ExpressVPN, dai un'occhiata a my recente recensione di ExpressVPN.

2. NordVPN

nordvpn

NordVPN è uno dei provider migliori e più affermati sul mercato.

Offrono piani completi che ti forniscono una meshnet, un DNS privato, una doppia crittografia dei dati, un monitor web oscuro, un kill switch, una rigorosa politica di no-log, crittografia mobile e altro ancora.

I piani partono da $ 5.29/mese, e ci sono spesso offerte speciali da fare. Puoi anche usufruire di a Garanzia di rimborso 30-day.

Per una recensione completa e dettagliata, controlla il mio Articolo di recensione di NordVPN.

Domande frequenti

Cosa nasconde una VPN?

Una VPN maschera il tuo indirizzo IP, nasconde la tua posizione geografica e mantiene private la cronologia di navigazione e l'attività online. Mantiene inoltre i tuoi dati privati ​​e nascosti al tuo ISP, ad altri siti Web e alle persone in agguato sulle reti Wi-Fi pubbliche.

Cosa non nasconde una VPN?

Una VPN non nasconde il tuo indirizzo IP al tuo provider di servizi Internet (ISP). È il servizio che ti fornisce Internet, quindi conosce il tuo vero indirizzo IP.

Inoltre, una VPN non nasconde la tua attività online quando accedi ai tuoi account su siti Web, app o servizi online (ad es. Google, Facebook ecc.)

Una VPN protegge da virus e malware?

Una VPN non ti protegge da virus e malware. Devi ottenere software antivirus per questo.

Tuttavia, vale la pena notare che alcuni I fornitori di VPN ora offrono software antivirus insieme alla loro protezione VPN e viceversa.

Riepilogo: cosa nasconde (e non nasconde) una VPN

Non ci sono dubbi, Le VPN sono software potenti e super utili. Gli hacker e i criminali informatici stanno diventando sempre più sofisticati, quindi ydevi stare al passo con il gioco proteggendoti e nascondendo la tua attività online.

Non so voi, ma preferirei pagare una piccola quota mensile per il rassicurazione che offre una VPN. E se significa che i miei dati e la mia privacy restano al sicuro, beh, questo per me non ha prezzo.

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter settimanale di riepilogo e ricevi le ultime notizie e tendenze del settore

Cliccando 'iscriviti' accetti il ​​nostro termini di utilizzo e informativa sulla privacy.