Quante persone usano una VPN? (Statistiche e tendenze di utilizzo per il 2024)

in Ricerca, VPN

Quando furono inventate per la prima volta alla fine degli anni '1990, le VPN (reti private virtuali) erano il tipo di strumento di nicchia che solo alcune aziende (e il tuo amico nerd e fanatico di computer) potevano conoscere.

Tuttavia, quello tutto ha cominciato a cambiare a metà degli anni 2010 quando il furto di dati e la sicurezza sono diventati un vero problemae la popolarità delle VPN ha iniziato a decollare. Avanti veloce al 2024, e com'è ora il panorama delle VPN? Diamo un'occhiata.

Riepilogo: quante persone usano una VPN?

L'uso della VPN è stato in rapido aumento in tutto il mondo, sebbene questo aumento sia più drastico in alcuni paesi e regioni rispetto ad altri.

Grazie alla diversità e alle dimensioni del mercato dei provider VPN, è difficile ottenere una cifra esatta sul numero di persone che utilizzano una VPN a livello globale. Tuttavia, si stima che su 5.3 miliardi di utenti Internet nel mondo, Circa un terzo di loro (31%) stanno utilizzando una VPN nel 2024.

  • Ci sono 1.6 miliardi Utenti VPN nel mondo.
  • Il mercato globale delle VPN vale $44.6 miliardi ed è destinato a crescere fino a $101 miliardi by 2030.
  • 93% delle aziende attualmente utilizza una VPN.

Oggi, il numero di persone che utilizzano VPN in tutto il mondo è alle stelle e la tendenza non mostra segni di rallentamento.

Il numero di persone che utilizzavano una VPN era più facile da misurare quando il campo era dominato solo da una piccola manciata di aziende, ma non è più così.

Ora ci sono tonnellate di diversi provider VPN, rendendo molto più difficile dire esattamente quante persone in tutto il mondo utilizzeranno una VPN nel 2024.

Reddit è un ottimo posto per saperne di più sulle VPN. Ecco alcuni post di Reddit che penso troverai interessanti. Dai un'occhiata e partecipa alla discussione!

Ma questo non significa che non possiamo fare una buona ipotesi. Per prima cosa, diamo un'occhiata quello che sappiamo sulle VPN, chi li utilizza e per quali scopi.

I dati non mentono: è chiaro che le VPN sono passate dall'essere uno strumento di nicchia utilizzato solo da una manciata di appassionati di computer e aziende a uno strumento che è vitale per la protezione e la sicurezza online.

Nel 2020, gli utenti di 85 paesi hanno scaricato una VPN oltre 277 milioni di volte. Nel 2021 quel numero era salito a 785 milioni di download e nel 2023 gli utenti hanno scaricato applicazioni VPN quasi 430 milioni di volte.

Fonte: Atlas VPN ^

E la tendenza al rialzo non accenna a fermarsi. Il mercato delle VPN può essere suddiviso in due categorie generali: VPN consumer utilizzate da privati ​​e VPN aziendali utilizzate dalle aziende.

I singaporiani sono i leader nell'uso delle VPN, con oltre Il 19% utilizza una VPN quest'anno. Gli Emirati Arabi Uniti e il Qatar sono al secondo e terzo posto, rispettivamente con il 17% e il 15%.

Attualmente, si stima che il mercato combinato delle VPN per consumatori e aziende valga almeno 44.6 miliardi di dollari in tutto il mondo.

Fonte: Surfshark ^

E questo trend di crescita probabilmente accelererà rapidamente. A meno che non accada qualcosa di imprevisto, si stima che il valore totale combinato del settore delle VPN consumer e aziendale sia pari dovrebbe valere 101.31 miliardi di dollari entro il 2030.

Nonostante l'enorme valore del mercato VPN, quasi il 50% degli utenti VPN personali utilizza ancora provider gratuiti.

Fonte: Security.org ^

Più della metà di tutti gli utenti VPN utilizzano solo una VPN gratuita.

Si tratta di un dato statistico preoccupante in quanto segnalato rischi per la privacy e la sicurezza dell’utilizzo di una VPN gratuita sono allarmanti.

Questo potrebbe cambiare molto presto, però, come due utenti VPN gratuiti su tre segnalano problemi di prestazioni ed esprimere preoccupazioni su quanto siano realmente sicuri i loro dati.

Nel 2024, NordVPN è la VPN con il punteggio più alto nel segmento B2C e Cisco detiene la maggiore quota di mercato delle VPN aziendali.

Fonte:Similweb e Datanyze ^

NordVPN è la più grande azienda VPN nel segmento consumer e B2C. Quando si tratta di VPN aziendali, Cisco detiene la quota di mercato maggiore con il 24.8%, seguita da Juniper VPN con il 10.2%.

Nell'aprile 2022, Nord Security (società madre di NordVPN) ha raccolto 100 milioni di dollari nel suo primo round di investimenti esterni in assoluto per una valutazione di 1.6 miliardi di dollari. In poco più di un anno Nord Security ha raddoppiato i suoi valutazione a $ 3 miliardi.

Chi utilizza una VPN?

Nel 2021, la Cina ha aperto il suo settore VPN agli investimenti stranieri e si prevede che registrerà la crescita più elevata nel 2024 (17.4%), seguita da Canada (12.8%) e Giappone (12%).

Fonte: VPN Pro ^

Un modo per misurare la crescita della popolarità delle VPN è una metrica nota come tasso di adozione, una percentuale che riflette quanti singoli download di VPN si sono verificati in un paese in un dato anno aggiustato per le dimensioni della popolazione.

Si prevede che la Cina sarà il mercato VPN in più rapida crescita e raggiungerà gli 11.2 miliardi di dollari entro il 2026.

Nel 2023, il Paese con il tasso di adozione delle VPN più elevato è stato Singapore (tasso di adozione del 19%), seguito dagli Emirati Arabi Uniti (tasso di adozione del 17%) e dal Qatar (tasso di adozione del 15%).

Fonte: AtlasVPN ^

È interessante notare che, cinque dei primi 10 paesi con i più alti tassi di adozione nel 2022 sono stati i paesi del Medio Oriente.

Adozione dell'utilizzo di VPN per paese

D’altro canto, i tre paesi con il tasso di adozione più basso sono Colombia (0.56%), Giappone (0.49%) e Venezuela (0.37%).

Le Gli Stati Uniti arrivano al numero 14 con un tasso di adozione del 5.4%.

I primi 3 maggiori mercati per le società VPN nel 2024 sono India, Cina e Indonesia. Ciò è probabilmente dovuto alla grande dimensione della popolazione di tutti e tre i paesi oltre a fattori politici come la censura del governo.

Fonte: Surfshark ^

Ma chi sono esattamente questi singoli utenti? Possiamo essere un po' più specifici?

In tutti i paesi, il Global Web Index ha rilevato che 7Il 4% degli utenti VPN è giovane (tra i 16 e i 24 anni), mentre quelli di età superiore ai 55 anni usano meno le VPN (28%).

dimensione del mercato VPN

I dati individuali sull’utilizzo della VPN sono in gran parte anonimi, è difficile raccogliere dati su chi è maschio e chi è femmina. Ma il Global Web Index stima che almeno il 34% siano uomini e il 25% donne.

Fonte: Indice Web globale ^

Il Global Web Index ha fornito una stima che suggerisce che tra gli utenti VPN, almeno il 34% sono uomini e il 25% donne. È importante notare che queste cifre sono stime e potrebbero non rappresentare esattamente l’effettiva distribuzione di genere, poiché la natura dell’utilizzo della VPN limita intrinsecamente l’accuratezza di tali dati

Perché le persone usano le VPN?

Le VPN hanno una vasta gamma di usi e funzioni, quindi è logico che le persone le utilizzino per vari motivi. Inoltre, è probabile che i motivi cambino a seconda del circostanze politiche del paese in cui risiede un determinato utente.

Il 42% degli utenti VPN personali negli Stati Uniti la possiede per motivi di sicurezza, il 26% utilizza una VPN per lo streaming. Il motivo principale per l'utilizzo di una VPN aziendale è la politica aziendale (70%) e l'accesso sicuro alle reti aziendali (62%).

Fonte: Security.org ^

Negli Stati Uniti, la sicurezza e la privacy sono le principali preoccupazioni per gli utenti VPN personali, mentre solo il 44% desidera nascondere la propria attività online agli ISP e ai motori di ricerca.

La protezione del Wi-Fi pubblico è il motivo meno importante (28%) e al 37% piace utilizzare la propria VPN per l'accesso illimitato ai contenuti.

Motivi di utilizzo della VPN

D'altra parte, l'uso della VPN aziendale dipende in gran parte da requisito/obbligo e consentire un accesso sicuro alle reti aziendali.

Anche il Wi-Fi pubblico non è un motivo chiave per utilizzare una VPN e solo l’11% degli utenti aziendali afferma che è per questo che ne hanno installata una.

A livello globale, la motivazione principale per l'utilizzo di una VPN è l'accesso a intrattenimento e contenuti migliori (51%), seguita dalla possibilità di accedere a social network, notizie e servizi limitati nel paese dell'utente.

Fonte: Indice Web globale ^

Gli altri motivi per cui le persone elencate includevano rimanere anonimi durante la navigazione (34%), accedere a siti e file al lavoro (30%), utilizzare torrent e scaricare altri file con restrizioni (30%), comunicare con amici e familiari all'estero (27%), nascondere l'attività Internet al governo (20%) e accedere a un browser Tor (19%).

Nei paesi in cui le notizie e i social media sono spesso bloccati, censurati o monitorati, l'utilizzo di una VPN è un modo semplice e diffuso per aggirare le restrizioni governative mantenendo la tua identità anonima.

Quante persone usano le VPN nel 2024?

È sicuro dire che a lotto delle persone ora utilizza le VPN.

Il popolare provider VPN Surfshark stima che circa 1.6 miliardi di persone utilizzeranno una VPN nel 2024.

quante persone utilizzano una VPN nel 2024

Per darti un'idea di quanto sia grande quel numero, pensaci in questo modo: ci sono circa 8 miliardi di persone sulla terra. Di questi 8 miliardi, poco più di 5 miliardi sono utenti di Internet.

Se 1.6 miliardi di persone utilizzano una VPN, ciò significa che circa un terzo (o il 31%) di tutti gli utenti Internet utilizza una VPN.

Fonte: Surfshark ^

Tuttavia, questa stima è probabilmente leggermente inferiore al numero reale di utenti VPN, poiché la statistica include solo utenti in paesi con una penetrazione di mercato (una misura di quanto o quanto spesso viene utilizzato un servizio rispetto al suo mercato stimato) di 10 % o superiore.

E negli Stati Uniti in particolare?

Il 68% di tutti gli americani utilizza attualmente una VPN per uso personale o aziendale.

Fonte: Earthweb ^

Ciò significa che (teoricamente) in giro 142 milioni di americani hanno familiarità con la tecnologia. Il 96% di questi utenti afferma che il proprio servizio è piuttosto o molto efficace.

Incartare

Tutte queste statistiche sull'utilizzo della VPN dipingono un quadro chiaro: il mercato delle VPN è in forte espansione e non mostra segni di rallentamento. Sebbene gli Stati Uniti rappresentino ancora la quota di mercato maggiore, i paesi del Medio Oriente hanno il tasso di adozione più rapido.

Le persone in tutto il mondo usano le VPN per vari motivi, dall'accesso all'intrattenimento e aggirando la fastidiosa censura del governo e il blocco geografico per proteggere la loro privacy e l'anonimato online.

Sebbene una volta le VPN fossero utilizzate principalmente dalle aziende, iLa domanda dei singoli consumatori sta crescendo ancora più rapidamente. E poiché questa domanda continua ad aumentare, aumenta anche il numero di provider VPN.

Questa crescita dell'offerta è guidata dal crescente domanda di aggirare i contenuti con restrizioni geografiche, paywalled evitare la censura del governo proteggendo al tempo stesso i dispositivi mobili, desktop e Internet of Things (IoT).

Combina questo con prezzi più convenienti ed è chiaro che le VPN stanno rapidamente diventando essenziali quanto il software di protezione da malware.

Se sei alla ricerca di una VPN, devi considerare attentamente le tue opzioni e scegli un provider VPN sicuro e affidabile.

Riferimenti

Mathias Ahlgren è il CEO e fondatore di Website Rating, guidando un team globale di editori e scrittori. Ha conseguito un master in scienze e management dell'informazione. La sua carriera si è concentrata sulla SEO dopo le prime esperienze di sviluppo web durante l'università. Con oltre 15 anni nel SEO, nel marketing digitale e nello sviluppo web. Il suo focus include anche la sicurezza dei siti web, testimoniata da un certificato in Cyber ​​Security. Questa competenza diversificata è alla base della sua leadership Website Rating.

Il "WSR Team" è il gruppo collettivo di redattori e scrittori esperti specializzati in tecnologia, sicurezza Internet, marketing digitale e sviluppo web. Appassionati del regno digitale, producono contenuti ben studiati, approfonditi e accessibili. Il loro impegno per l'accuratezza e la chiarezza lo rende Website Rating una risorsa affidabile per rimanere informati nel dinamico mondo digitale.

Casa Nathan

Nathan vanta 25 anni straordinari nel settore della sicurezza informatica e contribuisce con la sua vasta conoscenza Website Rating come scrittore esperto collaboratore. La sua attenzione abbraccia una vasta gamma di argomenti tra cui sicurezza informatica, VPN, gestori di password e soluzioni antivirus e antimalware, offrendo ai lettori approfondimenti esperti su queste aree essenziali della sicurezza digitale.

Casa » VPN » Quante persone usano una VPN? (Statistiche e tendenze di utilizzo per il 2024)

Condividere a...