In che modo la scelta del tuo web hosting influisce sulla SEO

in web hosting

I tempi di attenzione oggi sono diventati più brevi che mai. L'utente medio di Internet ha un capacità di attenzione media di 8.25 secondi – ecco quanto tempo hai per catturare l'interesse dei visitatori del tuo sito. 

Non c'è da meravigliarsi che la velocità del sito web sia diventata un fattore critico nel determinare il successo o il fallimento del sito. Le pagine a caricamento lento possono allontanare i potenziali clienti prima che abbiano la possibilità di esplorare le tue offerte. 

Sfortunatamente, molti proprietari di siti Web trascurano il ruolo cruciale svolto dal web hosting in questo gioco ad alta posta in termini di velocità e prestazioni.

Googleè John Mueller dice di assicurarsi che le pagine web vengano caricate in meno di 2-3 secondi.

Le pagine a caricamento lento possono frustrare i visitatori e mandarli a fare i bagagli, incidendo direttamente sulla frequenza di rimbalzo e sul posizionamento nei motori di ricerca. Sebbene l’ottimizzazione delle immagini, la minimizzazione del codice e lo sfruttamento delle tecniche di memorizzazione nella cache siano cruciali, un fattore spesso trascurato che influenza in modo significativo la velocità del sito è il tuo provider di hosting web.

Il giusta soluzione di web hosting può potenziare le prestazioni del tuo sito, traducendosi in una migliore esperienza utente e migliori risultati SEO.

  1. SiteGround è noto per le sue soluzioni di web hosting ad alte prestazioni, con funzionalità come caching integrato, integrazione CDN e unità a stato solido (SSD) che possono migliorare significativamente la velocità del sito. Offrono anche piani di hosting specifici con velocità ottimizzata per WordPress siti web. Scopri SiteGround qui.
  2. WP Engine è un gestito WordPress provider di hosting che si concentra sulla fornitura di prestazioni e velocità eccezionali. Utilizzano meccanismi di caching avanzati, reti di distribuzione dei contenuti (CDN) e configurazioni di server ottimizzate per garantire tempi di caricamento rapidi, anche per traffico elevato WordPress siti. Scopri WP Engine qui.
  3. A2 Hosting è riconosciuto per i suoi piani di hosting convenienti ma veloci. Utilizzano tecnologie avanzate come server Web LiteSpeed, unità a stato solido NVMe e un sistema di memorizzazione nella cache preconfigurato per migliorare le prestazioni del sito. La combinazione di SSD LiteSpeed ​​e NVMe offre un significativo vantaggio in termini di velocità rispetto alle configurazioni di hosting tradizionali. A2 Hosting è una buona opzione per chi cerca un equilibrio tra velocità ed efficienza dei costi. Scopri di più sull'hosting A2 qui.

Di seguito, esamineremo la relazione tra web hosting e prestazioni SEO e sveleremo i fattori nascosti che possono creare o distruggere il tuo successo online. 

Comprendere la velocità del sito e il SEO

La velocità del sito è uno dei fattori critici per il posizionamento nei motori di ricerca, nonostante sia in qualche modo messa in ombra Autorità di dominio (DA) e classificazione dei domini (DR). I motori di ricerca premiano i siti web che danno priorità alla velocità e puniscono quelli che restano indietro.

Ma perché la velocità del sito è così cruciale? 

La risposta sta nell’intricata interazione tra esperienza utente e ottimizzazione dei motori di ricerca. I motori di ricerca sono alla continua ricerca di fornire agli utenti i risultati più pertinenti e soddisfacenti.

I siti Web a caricamento lento non solo frustrano gli utenti, ma contribuiscono anche a aumentarli frequenza di rimbalzo, poiché i visitatori impazienti abbandonano i siti che non si caricano entro il periodo di tempo previsto. 

Gli studi dimostrano che anche un secondo di ritardo nei tempi di caricamento della pagina può ridurre significativamente le conversioni, ricavi e soddisfazione degli utenti. I siti web lenti non solo allontanano gli utenti, ma li scoraggiano anche dal rivisitarli, danneggiando in ultima analisi la tua reputazione online.

I tempi di caricamento rapidi, d'altra parte, riflettono l'efficienza e l'affidabilità del tuo sito web. I motori di ricerca, quindi, visualizzano siti a caricamento rapido in quanto più user-friendly e più meritevole di una classifica più alta. 

Sebbene la velocità del sito sia un fattore cruciale nel SEO, è importante notare che è solo un aspetto di a strategia SEO completa. Un sito veloce non va bene se il contenuto non fa in modo che i visitatori restino e sperimentino la velocità, giusto? 

Esistono diversi strumenti che puoi utilizzare per testare e misurare la velocità della pagina. Tre degli strumenti gratuiti più popolari sono Google PageSpeed ​​Insights, Pingdom ed GTmetrix.

Come google.com si comporta in termini di velocità del sito su PageSpeed ​​Insights.

Fattori di hosting che influenzano la velocità del sito

L'hosting, contrariamente alla credenza popolare, non è un singolo fattore. Sarebbe meglio considerarlo un amalgama di diversi fattori chiave che possono creare o distruggere un sito web. Sebbene anche i più piccoli dettagli possano avere un impatto, i seguenti regnano sovrani: 

Tempo di risposta del server

Al centro delle prestazioni di ogni sito web c'è quella del server capacità di rispondere rapidamente alle richieste degli utenti. Le risorse hardware disponibili per il tuo ambiente di hosting influenzano fortemente questo tempo di risposta del server.

Fattori come la potenza della CPU, la capacità della RAM e la velocità del disco sono fondamentali nel determinare la velocità con cui il tuo server può elaborare e fornire i dati richiesti.

Una CPU robusta può gestire più attività di elaborazione simultanee più velocemente, una maggiore RAM consente un accesso più rapido alle informazioni archiviate e velocità del disco più elevate consentono una lettura e scrittura rapida dei dati. Questi componenti hardware lavorano insieme per ridurre al minimo i ritardi e garantire un'esperienza utente fluida.

Configurazione del software del server web (ad esempio, Apache, Nginx) con impostazioni ottimali può migliorare significativamente le prestazioni del server. Ciò include fattori di regolazione come processi di lavoro, meccanismi di memorizzazione nella cache e livelli di compressione.

Se il tuo sito web si basa su un database, una corretta indicizzazione, ottimizzazione delle query e strategie di memorizzazione nella cache può anche ridurre drasticamente il sovraccarico del database e migliorare i tempi di risposta del server.

cos'è un cdn

Reti per la distribuzione di contenuti (CDN)

Integrare una CDN affidabile e ad alte prestazioni nell'infrastruttura del tuo sito web è un modo potente per ottimizzare la velocità del sito e rafforzare i tuoi sforzi SEO.

I CDN lo sono reti di server posizionate strategicamente in varie posizioni geografiche, progettato per ospitare e fornire copie dei contenuti statici del tuo sito (come immagini, JavaScript e file CSS) agli utenti dal server più vicino.

Questa vicinanza geografica riduce significativamente la distanza percorsa dai dati, con conseguente consegna più rapida dei contenuti e un notevole aumento della velocità del sito.

I vantaggi derivanti dall’utilizzo di una CDN vanno oltre i tempi di caricamento più rapidi. Garantendo che i contenuti del tuo sito web siano facilmente e rapidamente accessibili da qualsiasi parte del mondo, i CDN svolgono un ruolo cruciale nel migliorare l'esperienza dell'utente e ridurre la frequenza di rimbalzo.

Queste prestazioni migliorate aiutano a mantenere il pubblico coinvolto e migliorano il SEO del tuo sito. 

Inoltre, i CDN possono aiutare a gestire i picchi di traffico e ridurre il carico sul server primario, garantendo prestazioni del sito stabili e coerenti anche durante i periodi di punta.

Molti dei migliori costruttori di siti Web includono servizi CDN nelle loro offerte, rendendo più semplice per i proprietari di siti Web implementare questa funzionalità senza la necessità di configurazioni complesse. 

Tuttavia, è importante notare che prestazioni elevate non sempre equivalgono a un prezzo elevato. Anche alcuni dei costruttori di siti Web più economici può aiutarti a ottenere un sito SEO-friendly che funzioni bene (a condizione che tu abbia un po' di know-how tecnico e sia disposto a mettere un po' di olio di gomito).

Posizione geografica dei server hosting

La posizione geografica dei server che ospitano il tuo sito web ha un impatto significativo sui tempi di caricamento delle pagine, soprattutto per i visitatori sparsi in diverse regioni.

Più un visitatore è lontano dal server che ospita il tuo sito web, più tempo impiegherà i dati a viaggiare tra i due punti, aumentando la latenza e rallentando i tempi di caricamento della pagina.

Anche percorsi di instradamento non ottimali o hop intermedi possono introdurre una latenza aggiuntiva, anche quando la distanza fisica tra il server e il visitatore è relativamente breve.

La selezione della posizione ottimale del server dovrebbe essere una decisione strategica basata sulla distribuzione geografica del pubblico di destinazione. Utilizza gli strumenti di analisi per ottenere informazioni dettagliate sulla distribuzione geografica dei visitatori del tuo sito web, quindi seleziona la posizione del server più adatta in base a queste informazioni.

Un altro fattore da considerare è che se il tuo sito web è rivolto a regioni o lingue specifiche, ospitare i tuoi contenuti su server più vicini a quelle aree può migliorare significativamente l'esperienza utente per il tuo pubblico di destinazione.

Per i siti Web globali con un pubblico diversificato, l’utilizzo di una rete di server distribuiti in luoghi diversi o l’impiego di CDN può offrire un vantaggio simile. 

Hosting condiviso, VPS e server dedicati

La scelta tra hosting condiviso, server privati ​​virtuali (VPS) e server dedicati può avere un impatto significativo sulla velocità del tuo sito e, di conseguenza, sulle sue prestazioni SEO.

L'hosting condiviso è spesso la scelta ideale per i siti Web nuovi o piccoli che cercano servizi di web hosting a basso costo. In questa configurazione, più siti Web risiedono su un singolo server, condividendo risorse come CPU, RAM e spazio su disco. 

Sebbene conveniente, l'hosting condiviso può portare a un rallentamento della velocità del sito durante i periodi di traffico di punta, poiché le risorse vengono divise tra tutti i siti sul server. Ciò può potenzialmente danneggiare le prestazioni SEO.

VPS Hosting trova una via di mezzo tra hosting condiviso e server dedicati. Sebbene più siti Web condividano un server fisico, ciascun sito opera all'interno del proprio spazio virtuale con risorse allocate.

Questa configurazione offre prestazioni e affidabilità migliori rispetto all'hosting condiviso, poiché è meno probabile che il tuo sito venga influenzato dal traffico e dai modelli di utilizzo di altri.

I server dedicati forniscono il massimo in termini di prestazioni e controllo, dedicando le risorse di un intero server a un singolo sito Web. Questa opzione è ideale per i siti ad alto traffico o per quelli che richiedono un'ampia personalizzazione e misure di sicurezza.

I server dedicati offrono il massimo in termini di velocità e affidabilità del sito, a vantaggio significativo delle prestazioni SEO.

Monitoraggio e adeguamento delle risorse di hosting man mano che il tuo sito cresce

Man mano che il tuo sito web attira più traffico e si evolve, le sue esigenze di hosting cambieranno. Il monitoraggio regolare delle prestazioni del tuo sito e dell'utilizzo delle risorse ti consente di identificare i colli di bottiglia e le aree di miglioramento. 

Non sei limitato in termini di scelta: anche se le soluzioni di web hosting più conosciute potrebbero essere al centro dell'attenzione del pubblico, optando per un'alternativa AWS per un fornitore meno conosciuto, ma più specializzato, può comportare numerosi vantaggi, sotto forma di prezzo, integrazioni o funzionalità aggiuntive.

Potrebbe essere necessario aggiornare il tuo piano di hosting, modificare l'allocazione delle risorse o implementare ulteriori ottimizzazioni per favorire la crescita e mantenere prestazioni ottimali.

In questo modo, il tuo sito può continuare a soddisfare sia le aspettative degli utenti che i criteri dei motori di ricerca in termini di velocità e affidabilità.

Avvolgere Up

Se il tuo sito web è la tua attività principale o un trambusto laterale innovativo, è chiaro che il successo della tua strategia SEO non dipende solo dai contenuti e dalle parole chiave.

Trascurare il ruolo del tuo ambiente di hosting nella tua strategia SEO complessiva è una ricetta per opportunità mancate e visibilità online scadente.

Dal tipo di hosting e dalle risorse hardware all'implementazione strategica delle CDN, ogni elemento nel tuo ambiente di hosting influisce sulla velocità e sulla reattività del tuo sito, che a sua volta influisce sulle tue classifiche di ricerca.

Ottimizzando le configurazioni dei server, implementando tecniche di memorizzazione nella cache e di compressione e scegliendo server situati vicino al tuo pubblico, puoi sbloccare tempi di caricamento delle pagine rapidissimi e offrire all'utente l'esperienza eccezionale tanto desiderata dai motori di ricerca.

Chi Autore

Andrea Ginsberg

Andrea Ginsberg

Andrew Ginsberg è un copywriter con esperienza nella formazione avanzata alla vendita, dove si è concentrato sullo sviluppo di programmi di formazione e sulla motivazione dei team di vendita a superare i propri obiettivi. Prima di dedicarsi alla scrittura a tempo pieno, Andrew ha accumulato oltre un decennio di esperienza nel settore, lavorando con aziende come Hubspot, Oracle CX Marketing e Adobe Marketo Engage.

Matt Ahlgren

Mathias Ahlgren è il CEO e fondatore di Website Rating, guidando un team globale di editori e scrittori. Ha conseguito un master in scienze e management dell'informazione. La sua carriera si è concentrata sulla SEO dopo le prime esperienze di sviluppo web durante l'università. Con oltre 15 anni nel SEO, nel marketing digitale e nello sviluppo web. Il suo focus include anche la sicurezza dei siti web, testimoniata da un certificato in Cyber ​​Security. Questa competenza diversificata è alla base della sua leadership Website Rating.

Casa » web hosting » In che modo la scelta del tuo web hosting influisce sulla SEO

Tieniti informato! Iscriviti alla nostra newsletter
Abbonati ora e ottieni l'accesso gratuito a guide, strumenti e risorse riservati agli abbonati.
È possibile disdire in qualsiasi momento. I tuoi dati sono al sicuro.
Tieniti informato! Iscriviti alla nostra newsletter
Abbonati ora e ottieni l'accesso gratuito a guide, strumenti e risorse riservati agli abbonati.
È possibile disdire in qualsiasi momento. I tuoi dati sono al sicuro.
Condividere a...