Come avere un social media manager Side Hustle?

Scritto da

Vivi per il nonno? Hai un occhio per i contenuti freschi e un talento per la creazione di post sui social media ad alte prestazioni? Se è così, essere un social media manager potrebbe essere la mossa giusta per te. È probabile che tu abbia già preso in considerazione l'idea di fare il grande passo, ma sei comprensibilmente nervoso all'idea di lasciarti alle spalle la stabilità del tuo attuale lavoro. 

Se questo suona come te, allora un ottimo modo per testare le acque e vedere se questa è la mossa giusta per te è iniziare un trambusto laterale come social media manager.

In questo modo, puoi avere il meglio di entrambi i mondi: la garanzia del tuo lavoro a tempo pieno e l'eccitazione di una nuova avventura come social media manager.

Ma come puoi iniziare? È sempre scoraggiante ricominciare da zero in un nuovo campo, quindi lascia che questo articolo sia una guida utile per iniziare il tuo nuovo trambusto laterale di gestione dei social media.

TL; DR: Iniziare un trambusto laterale come social media manager?

  • Una volta che hai deciso che vuoi iniziare un trambusto secondario come social media manager, puoi iniziare in due modi:
  • mediante fare domanda per concerti part-time con un'agenzia o un'azienda
  • oppure pubblicizzandoti come a freelancer e cercare i propri clienti.

Essere un Social Media Manager è il lato giusto per te?

Prima di iniziare a cercare lavoro, prenditi un minuto per valutare se la gestione dei social media è la cosa giusta per te.

Un social media manager cura e gestisce la presenza online di un'organizzazione, azienda o gruppo, di solito su più piattaforme.

Ciò significa che ne sarai responsabile sviluppare una strategia, produrre costantemente contenuti accattivanti e on-brand, analizzare l'impatto, gestire tutte le campagne e i progetti relativi ai social media e altro ancora.

Anche se questo può essere un trambusto laterale fattibile se lavori per una piccola organizzazione, i gestori dei social media per le grandi aziende hanno un lotto di lavoro nel loro piatto - generalmente troppo da gestire come un lavoro part-time o un trambusto secondario.

Come tale, se stai cercando di mettere un piede in campo, è meglio iniziare in piccolo, ma ne parleremo più avanti.

Inoltre, questo potrebbe essere ovvio, ma ovviamente la gestione dei social media non è il lato giusto per chiunque cerchi di limitare il tempo sullo schermo! 

Dovrai spendere Un sacco di tempo analizzando le tendenze su più piattaforme di social media, quindi se questo non ti sembra interessante, allora è meglio considerando un trambusto laterale diverso.

Detto questo, iniziare un trambusto secondario come social media manager può aiutarti:

  • Scopri se questa è la carriera giusta per te (prima di lasciare il tuo lavoro quotidiano);
  • Sviluppa un portfolio del tuo lavoro e costruisci il tuo curriculum;
  • Guadagna un po 'di denaro extra sul lato;
  • Sviluppare competenze rilevanti per molte carriere diverse, come la gestione del tempo e le relazioni con i clienti.

Se questo ti suona bene, allora immergiamoci nel modo in cui puoi iniziare.

Come avviare il tuo social media manager Side Hustle

trambusto laterale del social media manager

Se hai deciso di voler iniziare un lavoro secondario come social media manager, ci sono due modi per farlo: o lavorando per un'azienda o iniziando come freelancer.

Lavorare per un'azienda o agenzia

Essere assunti per lavorare per una società di gestione dei social media (o un'altra società che cerca di assumere un social media manager) è sicuramente il modo più veloce per iniziare la tua carriera di gestione dei social media.

Puoi cercare lavoro su siti di ricerca di lavoro popolari come Indeed o controllare le tue aziende e i tuoi marchi preferiti per vedere se potrebbero assumere. 

Puoi anche candidarti per lavorare per un'agenzia di gestione dei social media. Con l'aumento vertiginoso del settore della gestione dei social media, aumenta anche il numero di agenzie che assumono regolarmente nuovi talenti. 

L'ovvio vantaggio qui è che non dovrai contattare tu stesso potenziali clienti o preoccuparti di non avere abbastanza esperienza sul tuo curriculum. 

Avrai anche una busta paga garantita e un'opportunità per conoscere il settore dall'interno e sviluppare il tuo portafoglio. In breve, lavorare come parte di una squadra può aumentare notevolmente le tue possibilità di riuscire a colpire da solo un giorno, o addirittura avviare la propria agenzia.

Tuttavia, ci sono anche aspetti negativi. Lavorare per un'azienda o un'agenzia probabilmente significa questo dovrai dedicare più ore e probabilmente non avrai molta flessibilità con il tuo programma. 

Questa non è intrinsecamente una brutta cosa, ma se stai cercando di mantenere il tuo lavoro a tempo pieno mentre esplori una carriera nella gestione dei social media, il tuo programma potrebbe diventare piuttosto frenetico. 

In breve, a meno che il lavoro per cui ti sei candidato non specifichi chiaramente che puoi lavorare part-time e impostare il tuo programma, dovresti stare attento a mordere più di quanto puoi masticare.

freelance

In qualità di social media manager freelance, hai il compito di trovare i tuoi clienti.

Uno dei modi migliori per farlo è rifinisci il tuo curriculum/CV e pubblicizza i tuoi servizi su a piattaforma freelance come Upwork, Toptale, Fiverr, o Freelancer. Com.

Sebbene tutte queste piattaforme prendano una parte dei tuoi profitti, la registrazione è gratuita, ed è un giusto prezzo da pagare per essere connesso istantaneamente a un pool di migliaia di potenziali clienti.

Naturalmente, la concorrenza su queste piattaforme può essere dura, quindi dovrai lavorare sodo per distinguerti dalla massa. 

Anche se questo è un potenziale svantaggio del libero professionista come social media manager, il lato positivo è quello puoi svolgere tutto il lavoro che desideri e in genere impostare il tuo programma in base al tuo stile di vita.

Se lavori come a freelancer, puoi impostare la tua tariffa. Questo generalmente dipenderà dall'esperienza, ma come regola generale, puoi aspettarti di addebitare:

  • $ 10- $ 20/ora (0-2 anni di esperienza)
  • $ 40- $ 75/ora (3-5 anni di esperienza)
  • $ 80-100/ora (5-10 anni di esperienza)
  • $ 100- $ 250/ora (oltre 10 anni di esperienza)

Sebbene creare un profilo su un mercato freelance sia un ottimo modo per entrare in contatto con i clienti, non è l'unica opzione.

Se ti senti audace, potresti anche contatta piccole aziende e marchi per vedere se potrebbero essere interessati ad aggiungere un social media manager (cioè tu) al loro team.

Se segui questa strada, dovresti avere un portfolio preparato con esempi del tuo lavoro e un'ipotetica strategia di social media preparata specificamente per il marchio con cui vuoi lavorare.

Vieni sempre preparato a qualsiasi incontro con un potenziale cliente e cerca di trasmettere professionalità e fiducia (anche se è il tuo primo concerto!).

FAQ

Perché iniziare un trambusto secondario come social media manager?

Oltre ad acquisire esperienza sul campo e costruire il tuo curriculum/portfolio, con un trambusto laterale come social media manager, puoi:

Imposta i tuoi orari (di solito);
Guadagna soldi extra;
Lavora sulle piattaforme che ami;
Acquisisci competenze preziose applicabili in molti settori.

La gestione dei social media è un trambusto laterale redditizio?

Come molte faccende secondarie, la gestione dei social media può essere altamente redditizio if ci dedichi tempo e sforzi per farlo

Con l'ascesa dei social media come uno dei modi principali con cui i marchi si connettono con i potenziali clienti, la domanda di gestori di social media aumenta ogni giorno.

Come principiante freelancer, puoi ragionevolmente addebitare tra $ 10 e $ 20 all'ora.

Man mano che fai crescere il tuo portafoglio e acquisisci esperienza nel campo, puoi aumentare le tue tariffe - esperti gestori di social media con diversi anni di esperienza possono guadagnare ben oltre $ 100 l'ora!

Come posso essere assunto come social media manager?

Esistono due modi principali per essere assunto come social media manager: candidandosi a posti di lavoro presso aziende o agenzie di gestione dei social media o eliminando da soli come a freelancer.

Se scegli quest'ultimo, puoi pubblicizzarti su piattaforme freelance come Fiverr o altri o sui tuoi canali social.

Riepilogo: lavoro frenetico sul social media manager

Se stai pensando di passare a una carriera nella gestione dei social media, iniziare un trambusto laterale come social media manager è un ottimo modo per testare le acque e vedere se è giusto per te.

Non solo avrai la possibilità di lavorare secondo il tuo programma, ma potrai anche guadagnare denaro extra, il tutto acquisendo esperienza in un campo creativo e in continua evoluzione.

Anche se può sembrare scoraggiante ricominciare da zero, non lasciarti dissuadere: tutti devono iniziare da qualche parte, e in un settore in rapida crescita come il social media marketing, ci sono tantissime opportunità – devi solo dedicare tempo e fatica per trovarli.

Referenze

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter settimanale di riepilogo e ricevi le ultime notizie e tendenze del settore

Cliccando 'iscriviti' accetti il ​​nostro termini di utilizzo e informativa sulla privacy.

Ho davvero apprezzato questo corso! La maggior parte delle cose che potresti aver sentito prima, ma alcune erano nuove o fornite in un nuovo modo di pensare. Ne vale più la pena - Tracey McKinney
Scopri come creare entrate iniziando con 40+ idee per le faccende secondarie.
Inizia con il tuo trambusto laterale (Fiverr Impara il corso)